Compra online!

Miele e api: ecco cosa troverai in questo sito.

Una delle attività principali della mia azienda riguarda il miele e le api. Mi piace averci a che fare, mi piace studiarle e prendermene cura. E cerco di fare il miglior miele possibile, nel rispetto della natura.

slider-1

Presto venderemo online il miele che produciamo: per rimanere informato leggi la pagina dedicata allo shop online.

slider-3

Nel blog, invece, potrai trovare articoli con curiosità e approfondimenti sul miele, sulle api e il loro mondo (che poi è anche il nostro, di mondo).

Miele e dintorni: frasario essenziale

Miele

Conosciuto fin dalla preistoria il miele è un alimento  buono, nutriente, salutare e naturale, molto utile nei periodi freddi, è un valido alleato delle difese immunitarie. Ottimo in cosmesi, come ingrediente di creme o unguenti, per le sue proprietà dermoprotettive e dermolenitive. E’ utilizzato anche come medicamento naturale per mal di gola e primi sintomi influenzali, sia come cicatrizzante e antibiotico per ferite ed ustioni.

Propoli

Sostanza prodotta dalle api a partire dalla resina degli alberi. Ha elevato potere antibatterico e fungicida: utilissima contro influenza, mal di gola, foruncoli ed acne, infiammazioni in genere . Ottima anche come prevenzione delle malattie da raffreddamento. Viene utilizzata esternamente in unguenti, saponi, colluttori, dentifrici e creme o per via interna: grezza, in caramelle o in aggiunta al miele o in tintura idroalcolica.

Pappa Reale

Prodotta dalle api operaie, rappresenta il super-alimento che determina la nascita e la sopravvivenza dell’ape regina. E’ ricchissima di nutrienti, oligoelementi, enzimi e vitamine. Rappresenta un ricostituente e un potenziatore del sistema immunitario, per cui è particolarmente utile in casi di debolezza, affaticamento (sia fisico che mentale), malattia e convalescenza. Ottima anche per la prevenzione di stati influenzali.

Cera d’api

Adesso in disuso a causa dei sostituti sintetici, è stata ampiamente impiegata in passato: come candele per l’illuminazione e nei riti liturgici, sulle ferite per proteggerle dalle infezioni, da cui pare derivi il nome “cerotto”, come ingrediente di creme, unguenti e altri prodotti cosmetici per la sua grande dermoaffinità, protegge la pelle lasciandola però traspirare, infine, come protettivo per mobili e impermeabilizzante per scarpe.

Presto aprirà lo shop online: vuoi sapere quando? Iscriviti alla newsletter!